Contributi Video 2020

  • Preparati l’argomento e lo scopo del filmato e verifica che tutte le tue azioni vadano in tal senso
    Scegli fra i temi suggeriti:
    • 25 anni di luce in italia
    • Chi crede nella Pace supera ogni ostacolo per incontrare l’altro
    • Pace come Salute
    • Pace come Accoglienza
    • Pace come Fratellanza
    • Pace come Servizio
    • Pace come Inclusione
    • Pace come Conforto
    • Pace come Continuità, Costanza
    • Pace come Qualità della Vita
    • Pace come Ambiente
    • Pace come Amicizia
    • Pace come Solidarietà
    • Pace nella Quotidianità
    • Luce come Speranza
    • Luce sul nostro Cammino
    • Luce come Responsabilità
    • Luce come Sincerità
    • Luce come Coraggio
    • Luce come Gioia
    • Luce come Calore
    • Luce come Sicurezza
    • Luce come Dono
    • Luce come Attenzione all’altro, accorgerti di chi è accanto
    • Pace e fratellanza (“Fratelli Tutti” Papa Francesco)
  • Inquadrature possibilmente orizzontali (landscape).
    • Possono essere fruite in maniera ottimale su tutti i dispositivi.
  • Evita scene troppo lunghe e inquadrature poco significative
    • Video da massimo 2 o 3 minuti sono molto più accattivanti
  • Ti consiglio una risoluzione di 1080p Full HD
  • Non farti mandare i video da pubblicare con Whatsapp che ne riduce qualità e risoluzione
  • Audio: Curare molto che l’audio non sia disturbato cercando location (posti) senza rumori o eco (ad esempio non chiese grandi)
  • Illuminazione: Il volto dei soggetti ripresi deve essere illuminato (non al buio)
  • Sfondo: Controlla cosa hai sullo sfondo. E’ presentabile?
  • Musiche: se usate raccomandiamo solo brani pubblicabili e che sostengano il ritmo del video.
  • Pubblica su Youtube o Vimeo e applica una licenza d’uso sul tuo lavoro (ad esempio Creative Commons ENIT).
  • Copia il collegamento al tuo filmato.
  • Crea un punto sulla mappa e inserisci il collegamento al filmato
Riprese Guida Agesci TO27 - 2020
Riprese Guida Agesci TO27 – 2020

Ulteriori suggerimenti importanti

  1. Usa la tecnica dello storytelling.
  2. Per raccontarci della tua esperienza puoi usare la regola delle 5W.
  3. Migliora la tua inquadratura usando la regola dei terzi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.