Sarah Noska di Altenberg è la bambina che è andata a prendere la Luce della Pace

Clicca sull’immagine per vedere il servizio della ORF

Sarah Noska di Altenberg è la studentessa di 12 anni della scuola secondaria di Altenberg che è andata ad accendere la “Luce della Pace ORF” nella grotta della nascita di Gesù a Betlemme martedì 15 novembre scorso. La luce brillerà in tutta Europa, negli Stati Uniti e anche in alcuni Paesi del Sud America la vigilia di Natale.

La scuola secondaria di Altenberg, che da 30 anni partecipa alla distribuzione della Luce della Pace ORF e ogni anno raccoglie donazioni per il programma Licht ins Dunkel quest’anno è stata invitata a nominare un bambino. La dodicenne è stata scelta perché, oltre a distribuire la luce, si occupa anche di una compagna per l’Ucraina ed è disposta ad aiutare.

“È un segno così semplice, ma che porta gioia a tante persone e ci ricorda ogni anno quanto sia importante la pace per tutti noi”, dice Sarah, spiegando perché è coinvolta nella distribuzione del simbolo natalizio luminoso. “Attraverso la nostra compagna di classe ucraina, sperimentiamo in prima persona cosa significa non avere la pace”. Ma il fatto che quest’anno sia proprio lei a poter accendere la Luce della Pace a Betlemme rende la modestissima allieva un po’ orgogliosa, come dice lei stessa.

Fonte: https://ooe.orf.at/magazin/stories/3181559/

Le foto del viaggio alla Grotta della Natività sono disponibili sulla pagina Facebook degli scout austriaci

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.